Dallo spermiogramma alla diagnosi

 
E-mail Stampa PDF

Lo studio dello spermiogramma  ci guida  alle cause dei problemi andrologici

Lo studio dello spermiogramma  ci guida  alle cause dei problemi andrologiciE’ noto come lo spermiogramma sia l’esame fondamentale per capire se un uomo è fertile oppure no. Tuttavia, questo esame ci può dire molte cose non solo sulle cause dell’infertilità ma anche su tanti problemi andrologici che la causano o su disturbi che l’uomo avverte e per cui si rivolge all’andrologo.

Un’occlusione delle vie spermatiche o l’assenza dei canali deferenti per cui gli spermatozoi non possono passare all’esterno dai testicoli e non si trovano quindi nel liquido seminale porta alla diagnosi di Azoospermia ostruttiva che richiederà una Fecondazione assistita particolare che si chiama TESE . In questi casi il volume del liquido seminale è ridotto, il pH è acido ed il liquido appare lattiginoso.

Viceversa se l’azoospermia è secretiva perché gli spermatozoi non vengono prodotti nel testicolo o lo sono in misura assai ridotta, il pH del liquido è viceversa basico, il volume è conservato e talora anche superiore alla norma.

Nel varicocele la testa degli spermatozoi appare spesso appuntita in modo anomalo e gli spermatozoi presentano una motilità abbastanza o fortemente ridotta ed alterata (astenospermia). Anche la loro concentrazione può essere ridotta.

Nelle infiammazioni dei genitali il pH del liquido è elevato ( cioè fortemente basico), gli spermatozoi possono essere presenti in numero ridotto (oligospermia), appaiono con un aspetto angolato e tendono a restare in contatto tra loro (agglutinazioni). Inoltre, sono presenti batteri e numerosi globuli bianchi. Nelle prostatiti o infiammazioni della Prostata il liquido seminale non si fluidifica nel tempo ma resta in alcune sue parti piuttosto denso; la sua viscosità è aumentata e gli spermatozoi si mostrano con una coda avvolta tipicamente su se stessa.

Se vi sono disfunzioni che colpiscono i testicoli, gli spermatozoi potranno essere presenti sia in numero che con una motilità ridotte (oligoastenospermia ) e saranno evidenti anomalie a carico della loro testa. Qualora la disfunzione abbia colpito quella zona proprio sopra il testicolo che si chiama epididimo dove gli spermatozoi transitano provenienti dal testicolo questi ultimi appariranno immaturi e la loro motilità potrà subire una riduzione.

Naturalmente in tutte queste situazioni verranno prescritti esami di approfondimento che vanno dalla centrifugazione del liquido seminale in caso di azoospermia (per cercare rari spermatozoi ancora forse presenti), all’analisi del DNA degli spermatozoi in caso di flogosi, varicocele e aborti ripetuti.

Qualora siano presenti le fllogosi ovviamente si faranno le colture batteriche del liquido seminale ma anche la valutazione dello stress ossidativo utile anche in caso di astenospermia e nel varicocele.

In ogni caso l’esatta prescrizione di questi esami e la valutazione dello spermiogramma è delegata al medico e nel nostro caso all’andrologo

 

Altri Articoli - Andrologia

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI