Fumo in gravidanza, a rischio la fertilità del figlio

 
E-mail Stampa PDF

La salute del figlio passa per le abitudini e lo stile di vita della madre durante la gravidanza

fumare_gravidanzaIl fumo rischia di danneggiare la fertilità. In particolar modo sembra avere effetti nocivi sugli ormoni riproduttivi e sulla qualità del liquido seminale, oltre ad influire negativamente sulla crescita se si è esposti alla nicotina prima della nascita. Lo sostiene uno studio condotto da Trine Ravnborg L. del Dipartimento di Crescita e Riproduzione dell’Università di Copenhagen, in Danimarca in collaborazione con Jorma Toppari del dipartimento di Fisiologia e Pediatria, Università di Turku in Finlandia. I due ricercatori hanno voluto verificare gli effetti del fumo su tutto il sistema endocrino.

Lo studio sulla qualità del liquido seminale ha coinvolto 3.486 uomini danesi. I dati sono stati ottenuti da questionari, esami fisici, analisi del liquido seminale e valutazioni degli ormoni riproduttivi. Sono stati considerati l'età nella quale sono comparsi i primi segni della pubertà, l’indice di massa corporea-BMI, gli ormoni riproduttivi e le variabili del liquido seminale.

Dai dati ricavati dallo studio, i ricercatori hanno potuto concludere che l'esposizione prenatale di feti umani di sesso maschile al fumo materno di sigaretta può portare ad effetti sul sistema endocrino, come un più rapido sviluppo puberale evidenziato da uno sviluppo dei peli pubici anticipato rispetto ai feti non esposti, probabilmente perché le sostanze contenute nelle sigarette modificano, incrementandolo, il testosterone più elevati. Inoltre, hanno evidenziato una tendenza ad avere testicoli meno sviluppati con una possibile compromissione della funzione testicolare con concentrazione, motilità e morfologia degli spermatozoi nel liquido seminale inferiori alla norma. A questo si aggiunge la probabilità di sviluppare una maggiore massa corporea da adulti. Inoltre, l'esposizione al tabacco in utero è stata di recente associata ad un numero ridotto di cellule germinali nelle gonadi sia maschili e che femminili. Su queste prime valutazioni si stanno preparando ulteriori ricerche.

Questo studio si aggiunge ad altri condotti negli ultimi anni che hanno dato modo di capire che il fumo di tabacco è un importante fattore di rischio prenatale per la ridotta qualità dello sperma.

Da Human Reproduction, Vol.26, No.5, 2011

 

Altri Articoli - Andrologia

L'importanza di aumentare i rapporti sessuali nell'infertilità anche nel corso delle terapie.
riprova
Corso del Prof. Claudio Manna "Come gestire la Coppia Infertile e collaborare con un Centro PMA" svoltosi a Roma, 21 dicembre 2012

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI