Infertilità inspiegata, una soluzione dall'analisi del dna degli spermatozoi

 
E-mail Stampa PDF

analisi-di-laboratorio

La valutazione della fertilità maschile è tradizionalmente basata sull’analisi microscopica del liquido seminale. Tuttavia, i parametri classici non rispecchiano adeguatamente la capacità fecondante degli spermatozoi ed il loro valore clinico nel predire la fertilità è limitata.

Attualmente sono entrate nel panorama delle analisi per l’infertilità maschile nuove metodiche che sono in grado di valutare la qualità del DNA spermatico dando così ulteriori e più precise indicazioni sulla capacità fecondante dei gameti maschili.

Ultimamente sono in corso nuovi studi per valutare a livello ulteriormente più approfondito questa capacità. Sono state infatti osservate differenze significative nell'espressione di alcuni singoli geni tra i gruppi di uomini con bassi tassi di gravidanza .Si è ipotizzato che il profilo genetico degli spermatozoi potrebbe riflettere la qualità fecondante di questi e potrebbe essere più utile per predire la capacità riproduttiva di uomini con parametri seminali normali. Uno studio per ora ancora iniziale condotto da Sandra Bonache ed altri ricercatori dell’Università di Barcellona in Spagna su 68 uomini donatori, coinvolti in un programma di Inseminazioni intrauterine- IUI, ha confermato questa ipotesi. In questa ricerca è stata sviluppata un’analisi molecolare per classificare lo stato di fertilità di uomini in base al profilo di espressione di quattro geni. Dallo studio risulta che il tasso di gravidanza dopo inseminazione sembra legato al tipo di espressione genica degli spermatozoi e che questa sarebbe predittiva della fecondità negli uomini normospermici.

I risultati di questo lavoro contribuiscono a comprendere quali marcatori genetici sono più utili per predire la possibilità di ottenere una gravidanza. Questo modello di espressione potrebbe integrare l'analisi classica seminale. In Spagna, dove è permessa la donazione di gameti, quest’analisi viene applicata in via sperimentale per identificare e selezionare i donatori di sperma che, pur avendo parametri seminali normali, presentano un esito meno favorevole per la IUI riproduttiva.

Da questo studio possono venire utili indicazioni per lo studio della funzione degli spermatozoi per tutte quelle coppie con infertilità inspiegata.

Da Human. Reproduction (2012) 27 (6)

 

 

 

Altri Articoli - Andrologia

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI