Ipospadia e tumori ai testicoli, la causa è l'inquinamento

 
E-mail Stampa PDF

L’esposizione ad agenti tossici presenti nell’ambiente danneggia il corretto sviluppo dei genitali

inquinamento_polveri_sottiliL'inquinamento nuoce gravemente alla fertilità, soprattutto a quella maschile. Alcuni studi effettuati negli ultimi anni hanno mostrato dati allarmanti circa un peggioramento della salute andrologica. Un numero sempre maggiore di uomini hanno malformazioni causate da uno scorretto sviluppo dei genitali come l’ipospadia, un progressivo declino della fertilità ed un incremento dell’incidenza del tumore testicolare. Alla base di tutto questo ci sono sicuramente elementi dannosi anche esterni, come gli agenti inquinanti, che agiscono su una predisposizione genetica, e sui quali si può agire attraverso la prevenzione.

Fasi cruciali di vulnerabilità dell’apparato genitale maschile sono la fase di crescita intrauterina del feto, la fase di vita neonatale e soprattutto la pubertà, momento in cui si raggiunge la maturità riproduttiva e sessuale. In tutte le fasi, anche se in maniera maggiore durante la gravidanza, un ruolo fondamentale è svolto dall’esposizione ad agenti tossici ambientali, sebbene con meccanismi ancora non del tutto noti.

L’esposizione cronica, anche a basse dosi, in epoche precoci della vita, a sostanze chimiche, sembra essere responsabile della morte prematura delle cellule germinali e quindi della riduzione del numero di spermatozoi nell’età adulta. E’ stata dimostrata una diretta associazione tra l’esposizione ad alcune sostanze e l’aumento di incidenza di alcune patologie: nello specifico l’uso del DDT per la sanificazione di zone endemiche per la malaria e dei pesticidi, in giardinieri o agricoltori, entrambi associati ad un elevatissima incidenza di criptorchidismo e ipospadia, e tumori testicolari. Analogamente, la riduzione della motilità degli spermatozoi registrata soprattutto nei paesi industrializzati è potenzialmente legata all'esposizione ad sostanze nocive quali polveri sottili, piombo ed ossido di carbonio, presenti nell'aria e in molti cibi. E’ dunque importante che soggetti esposti a sostanze chimiche o a radiazioni per la loro attività lavorativa si sottopongano periodicamente ad una visita andrologica.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

Altri Articoli - Andrologia

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI