La Melatonina in aiuto alla fertilità maschile

 
E-mail Stampa PDF

Effetti benefici della melatonina  sugli spermatozoi

Effetti benefici della melatonina  sugli spermatozoiGli Organismi viventi sono continuamente esposti a ROS, composti reattivi dell'ossigeno detti anche radicali liberi. Il liquido seminale contiene antiossidanti che proteggono le cellule germinali dal pericolo ossidativo ambientale dovuto al radicali liberi. Livelli fisiologici di ROS sono, comunque, necessari anche per le normali funzioni degli spermatozoi tra cui iperattivazione, capacitazione e reazione acrosomiale.

Gli spermatozoi immaturi e i leucociti sono una fonte di ROS aumentati.
Infezioni del tratto genitale provocano solitamente aumento di leucociti, che a sua volta provoca aumento dei ROS. Se il numero dei leucociti supera la normalità (1x106 leucociti / ml) l’integrità degli spermatozoi può essere compromessa.

Una spermatogenesi alterata non consente la normale eliminazione del citoplasma dalle cellule germinali che si devono trasformare in spermatozoi maturi. Così, l’eccesso di citoplasma di queste cellule immature altera il sistema respiratorio cellulare nei mitocondri con conseguente aumento dei radicali liberi.
I mitocondri sono organelli deputati alla respirazione cellulare e sono presenti in tutte le cellule dell’organismo ed anche negli spermatozoi dove in particolare producono l’energia per il loro movimento. Alterazioni a carico dei mitocondri degli spermatozoi producono radicali liberi, che a loro volta provocano danni al DNA. I mitocondri sono stati segnalati per essere la principale fonte di ROS negli uomini infertili e del conseguente stress ossidativo che porta all’aumento della frammentazione del DNA spermatico, provocando cosi danni alla fertilità maschile. L'evidenza suggerisce che il danno allo sperma prodotto da eccesso di radicali liberi contribuisce significativamente, per il 30-80% dei casi, a produrre stati patologici.
I ROS causano infertilità con due meccanismi:
- danneggiando la membrana degli spermatozoi, che a sua volta ne riduce la motilità e la capacità di fondersi con l'ovocita;
-danneggiando direttamente gli spermatozoi, compromettendo il contributo genomico paterno all'embrione.
La melatonina, sostanza prodotta dall’epifisi, ghiandola situata alla base del cervello, agisce come un antiossidante e uno “spazzino” di radicali liberi. È noto che il plasma seminale umano contiene melatonina, che può esercitare un importante effetto sulla motilità e sulla funzione degli spermatozoi, favorendo l'aumento dei tassi di fertilità. La melatonina endogena protegge i mitocondri e migliora la qualità del liquido seminale. E’ stato dimostrato che la melatonina è in grado di aumentare l’attivazione degli spermatozoi, esercita effetti benefici anche sugli ovociti e migliora il tasso di fecondazione. Questo significa che la melatonina ha effetti benefici sulla fertilità, sia maschile che femminile.
La integrazione con la melatonina può essere particolarmente importante in coppie in cui uno o entrambi può essere infertile.

Durante le tecniche di riproduzione assistita gli antiossidanti naturali vengono in parte persi, lasciando gli spermatozoi particolarmente vulnerabili al danno ossidativo. La manipolazione del liquido seminale, come la crioconservazione o la centrifugazione, hanno effetti indesiderati sugli spermatozoi. Infatti, dopo crioconservazione, scongelamento o centrifugazione, viene notato un eccesso di ROS. L’uso di antiossidanti naturali, come la melatonina, stanno attualmente acquisendo grande importanza per la protezione cellulare contro i rischi di ossidazione e come uno strumento per proteggere le cellule germinali durante la manipolazione. Si è visto che l’assunzione di melatonina aiuta ad ottenere risultati di maggior successo durante i procedimenti di riproduzione assistita. Potrebbe essere utilizzata durante la preparazione degli spermatozoi, aumentando così il successo delle tecniche di riproduzione assistita.

Ulteriori studi sono necessari per individuare e selezionare gli spermatozoi con il DNA non danneggiato o rimuovere spermatozoi con DNA danneggiato da campioni, al fine di migliorare l'efficienza di gravidanza con metodi di fecondazione in vitro

Da J Pineal Res. 2014 Oct;57(3)

 

Altri Articoli - Andrologia

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI