Vanessa e le altre, 54 “femminicidi” dall’inizio dell’anno

 
E-mail Stampa

In crescita il numero di donne uccise dai propri compagni. Spesso la causa è l’esasperazione sociale

violenza-donneCinquantaquattro. Tante le donne uccise dall’inizio dell’anno, quasi sempre per mano del proprio marito  e del proprio ragazzo. L’ultimo caso quello di Vanessa, 20 anni, assassinata dal fidanzato per aver pronunciato il nome del suo ex. Uccisa e gettata da un ponte. L’ennesimo femminicidio – neologismo nato recentemente in rete sui social network – tutto italiano, dove ancora si muore per gelosia.

Una donna ogni tre giorni muore per mano del proprio compagno, del proprio marito o dell’ex. Così l’Italia conferma il triste primato europeo per gli omicidi che avvengono all’interno della famiglia o della coppia. Secondo la criminologa Roberta Bruzzone – intervistata dall’Ansa – ci troviamo di fronte ad una “sottovalutazione” di questi casi di violenza che va a braccetto con “un aumento dei casi di omicidi”. Secondo la criminologa il problema è legato al clima sociale che “porta all’esasperazione” e, di conseguenza, la coppia diventa “il luogo dove si manifesta il lato peggiore di un individuo, specialmente se violento. Ecco perché è pericoloso accettare anche il primo schiaffo: dopo, quasi sicuramente, ne seguiranno altri e sarà sempre peggio”.

Gli omicidi e gli atti violenti all’interno della coppia, sono generalmente preceduti da chiari e identificabili segnali. Si tratta di atteggiamenti ossessivi, gelosie, liti furiose, vere e proprie persecuzioni. Se questi segnali si riescono a vedere in tempo, “è possibile evitare molti di questi omicidi”.

La violenza dentro le mura di casa “non riguarda solo contesti sociali depressi ma anche famiglie benestanti”. In ogni modo, secondo la Bruzzone, non si tratta di delitti passionali o raptus di follia. In genere, “sono omicidi premeditati e lucidi. Spesso le vittime vengono prima torturate psicologicamente e poi massacrate con efferatezza. Di 'passionale' in questi delitti non c'è nulla”, solo odio.

 

 

 

Altri Articoli - Coppia e Società

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI