Salute, otto giovani su 10 si informano sul web

 
E-mail Stampa

La presenza di medici in rete è oramai indispensabile per arginare la diffusione di notizie errate

medico-online

Dottore, no grazie. I giovani con problemi di salute si affidano sempre più al web. Accendono il pc e cercano notizie scientifiche e soprattutto consigli sulla salute. Quelli che si affidano esclusivamente ad internet sono l'84% in una fascia di età  compresa tra i 18 e i 25 anni. Giornali, magazine e tv passano in secondo piano, quasi come se il web avesse una maggiore credibilità. Così i protagonisti dell'informazione medico-scientifica divengono blog, forum e portali. E non manca chi queste informazioni le ricerca sui social network come Facebook e Twitter.

È quanto emerge dall'indagine “L'informazione medico-scientifica nell'era digitale”, realizzata da Eikon strategic consulting. I risultati sono stati presentati durante la premiazione della quarta edizione del Premio giornalistico Riccardo Tomassetti - Informazione e salute Next Generation.

Il web, il più attendibile. Se l'84% del campione intervistato dichiara di volersi informare solo sul web, il 65% predilige i forum delle associazioni di pazienti. Solo la metà dei giovani, invece, ritiene le informazioni, diffuse sui mezzi tradizionali come radio, tv e giornali, attendibili.

Il medico online. Tra i giovani cala la credibilità del giornalista scientifico. Si cerca maggiormente il parere dell'esperto, inteso come medico nell'inedito ruolo di divulgatore. Infatti, il 46% degli intervistati preferisce leggere il parere di un professionista, mentre il 25% quello di un ricercatore. Per quanto riguarda i divulgatori scientifici come i giornalisti di settore, soltanto l’8% le ritiene utili a farsi un'idea completa di un problema medico. Ma poi sono gli stessi utenti a diffondere la notizia, facendola rimbalzare sui social network. Così spesso non è più possibile valutare l'attendibilità della fonte. Un rischio non di poco conto, visto che si tratta della salute di ognuno di noi. Spesso sui forum si trovano notizie errate, incomplete. Così il medico si deve reinventare “giornalista”. Non è un caso il fiorire di nuovi siti web i cui contenuti sono stati realizzati da medici specialisti, mentre molte testate online generaliste che trattano anche argomenti inerenti la salute, hanno tra i collaboratori sempre più medici e ricercatori.

 

Altri Articoli - Coppia e Società

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

Ci sono dei rischi nella somministrazione di antiossidanti?

Intervista a Prof. Lamberto Coppola (Andrologo) e Prof. Claudio Manna (Ginecologo)

riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI