La società in pillole

Lavoro, i precari scendono in piazza

Lavoro, i precari scendono in piazza

Stagisti, laureati costretti in un call center, giornalisti sottopagati, dottorandi che per sopravvivere si riducono a dar ripetizioni o, peggio, a lavorare in un Mac Donald. Ieri in piazza c'erano proprio tutti: età media, trent'anni. E' lo sconfinato popolo dei "flessibili", i precari. La manifestazione, dal titolo "Il nostro tempo è adesso", ha voluto sollecitare il governo a fare di più per i giovani sul fronte delle politiche del lavoro.

Leggi tutto...

Terremoto: sindrome postraumatica da stress colpisce i piccoli aquilani

Terremoto: sindrome postraumatica da stress colpisce i piccoli aquilani

Il terremoto lascia segni profondi e ferisce l'anima. A due anni dal sisma che il 6 aprile 2009 colpì L'Aquila, infatti, un bambino su quindici ''rivive ancora lo stesso attimo drammatico, prova paura intensa, senso di impotenza e orrore: tutti disturbi che vanno sotto il nome di ''Sindrome postraumatica da stress". E' il dato riportato nello studio condotto dagli esperti dell'ospedale Bambin Gesù di Roma.

Leggi tutto...

Unicef, in Italia peggiora la qualità della vita dei minori

Unicef, in Italia peggiora la qualità della vita dei minori

In Italia la qualità della vita dei minori peggiora di anno in anno, tanto da superare anche quelle dei coetanei che vivono nei Paesi in via di Sviluppo. A lanciare l'allarme è il presidente dell'Unicef italiana , Vincenzo Spatafora: "rileviamo - ha spiegato - un aumento del degrado delle condizioni di vita dei bambini e degli adolescenti più che nei paesi in via di sviluppo".

"Ridurre i fondi ai comuni per le politiche per l’infanzia – ha sottolineato Spatafora a margine del meeting dei volontari – è stato un errore, i diritti dei bambini sono per questo compromessi. Aumentano le famiglie in cui mancano beni essenziali, a volte ai figli non viene garantito il cibo".

"Da circa tre anni, da quando sono presidente dell'Unicef - ha proseguito Spadafora in un'intervista rilasciata all'agenzia di stampa ANSA - giro in continuazione l'Italia e posso testimoniare che vedo un aumento delle famiglie in cui mancano i beni essenziali, a volte ai figli non viene garantito il cibo. Mi viene in mente Napoli, che è la mia città e che conosco, ma anche alcune periferie del Nord". All'origine di ciò - ha ribadito il presidente dell'Unicef Italia - il forte calo delle risorse ai comuni: "un grosso errore per le ricadute sul welfare locale".

Affitti: arriva la cedolare secca

Affitti: arriva la cedolare secca

di Laura Coppari – dottore commercialista e revisore contabile in Perugia

L’articolo 3 del decreto legislativo sul federalismo municipale, approvato il 2 marzo 2011, introduce la cedolare secca sugli affitti, un’imposta sostitutiva pari al 21% del canone di affitto, ovvero del 19% nel caso di contratti a canone concordato, alternativa rispetto all’ordinaria tassazione irpef, e relative addizionali. La cedolare secca sostituirà anche l’imposta di registro e l’imposta di bollo sui contratti di locazione.

Leggi tutto...

Al via la Scuola di Fertilità del Ministero della Salute

Al via la Scuola di Fertilità del Ministero della Salute

Una scuola per prevenire l'infertilità. Ad avviarla il Ministero della Salute che la riproporrà ogni anno. Il ciclo di seminari è rivolto agli operatori del Servizio Sanitario Nazionale che si occupano della tutela della fertilità, dai medici generici, ai ginecologi, agli ostetrici, ai pediatri.

Leggi tutto...

Yara: gli inquirenti prelevano il DNA da diverse persone

Yara: gli inquirenti prelevano il DNA da diverse persone

Gli istruttori della palestra, i familiari, gli amici e anche alcuni imprenditori della zona. A tutti è stato prelevato un tampone di saliva da paragonare con il dna trovato sugli oggetti e sui vestiti appartenuti a Yara Gambirasio. Alcune indiscrezioni fanno sapere che ci sarebbero però più tracce del Dna ma per ora il riserbo da parte della Procura è massimo.

Leggi tutto...

Pc, cellulari e tv mettono a rischio il riposo

Pc, cellulari e tv mettono a rischio il riposo

"L'esposizione alla luce artificiale degli schermi tra il crepuscolo e il momento di andare a dormire inibisce il rilascio della melatonina e sfasa il ritmo circadiano, rendendo più difficile addormentarsi". Pc, smartphones, tv e socialnetwork, mettono a rischio il nostro sonno. A dirlo uno studio dell'Harvard Medical School.

 

 

 

 

 

l'esposizione alla luce artificiale degli schermi tra

 

il crepuscolo e il momento di andare a dormire inibisce il
rilascio della melatonina e sfasa il ritmo circadiano, rendendo
piu' difficile addormentarsi"L'esposizione alla luce artificiale degli schermi tra il crepuscolo e il momento di andare a dormire inibisce il rilascio della melatonina e sfasa il ritmo circadiano, rendendo più difficile addormentarsi". Una ricerca dell'Harvard Medical School mette nero su bianco l'influsso negativo che pc, telefonini, smartphone e socialnetwork hanno sulla psiche delle persone.

 

Leggi tutto...

Sull'onda emotiva del Giappone, in Italia l'atomo torna a far paura

Sull'onda emotiva del Giappone, in Italia l'atomo torna a far paura

Secondo molti la situazione presso la centrale di Fukushima in Giappone è ormai apocalittica. Gli incendi nei reattori si susseguono e i tecnici da giorni stanno tentando di raffreddare le barre di combustibile con acqua di mare, nel disperato tentativo di evitare il collasso del nocciolo e dell'intera struttura.

Leggi tutto...

Dal terremoto in Giappone alle rivolte nel Maghreb, i socialnetwork sono protagonisti

Dal terremoto in Giappone alle rivolte nel Maghreb, i socialnetwork sono protagonisti

Dopo le rivolte in Egitto, Tunisia e Libia, i socialnetwork tornano protagonisti. Il sisma del Giappone, i soccorsi e la devastazione causata dallo tsunami sono stati seguiti da tutto il mondo. Le fotografie e i video sono stati velocemente condivisi su Facebook e su Twitter, facendo in pochi istanti il giro del mondo.

Leggi tutto...

Scomparso nel bergamasco con un fucile, ritrovato

Scomparso nel bergamasco con un fucile, ritrovato

Dopo le vicende di Yara Gambirasio e Daniel Busetti, nella provincia di Bergamo si è cercato per due giorni un altro giovane, Marco Locatelli, 20 anni, di Brembilla, scomparso sabato sera.

Leggi tutto...
Pagina 4 di 10

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...