Lite per Facebook finisce in tragedia: omicidio-suicidio a Subiaco

 
E-mail Stampa

ris

Ha ucciso una figlia, ferito gravemente la sorella e infine si è tolto la vita. È successo due giorni fa a Subiaco, in provincia di Roma, dove un carabiniere di 40 anni, Lucio Cappelli, per le conseguenze di una lite riguardante il social network più famoso del mondo, Facebook, in un raptus ha di follia ha estratto la pistola d’ordinanza e ha freddato la figlia di appena 13 anni, ha ferito la sorella e poi ha rivolto l’arma contro di sé. Miracolosamente illeso il figlio l’altro fratellino di appena 10 anni.

 

Descritto dai colleghi come un carabiniere “irreprensibile”, Cappelli è il quarto suicida in dieci giorni tra gli appartenenti alle forze dell’ordine, una tendenza che, secondo l’ultima “Relazione sullo stato della disciplina militare e sullo stato dell’organizzazione delle Forze armate”, trasmessa dal ministero della Difesa al Parlamento, vede un tasso altissimo di suicidi proprio tra i carabinieri: il 78% su tutte le forze armate. «La maggior parte degli eventi - si legge nel rapporto i cui dati sono aggiornati al 2008 - è riconducibile a problemi di carattere personale».

Alla base dell’incomunicabilità che sempre più ammala le famiglie, la natura stessa dei social network: illudono gli utenti di mettere in atto una comunicazione di sé più pervasiva ma al contempo gli impediscono di fruire il contesto in cui si trovano. Gli “Amici” diventano sempre più virtuali, il reale scolora fino a diventare una brutta copia del virtuale e non viceversa. Questo muro, sempre più spesso, diviene una barriera di incomunicabilità anche nelle famiglie e nelle coppie che “scoppiano” per i segreti carpiti su Facebook o per nuove conoscenze acquisite con un semplice clic, attraverso il social network fondato da Mark Zuckenberg. La vita quotidiana, dunque, rischia di essere assorbita dal mondo virtuale e dalla percezione illusoria di un posto “altro” dal reale con cui – in una sorta di spasmodica gara alla “presenza” – i genitori oggi non riescono a competere.

 

 

 

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...