L'allarme dell'Unicef, i bambini prime vittime dei conflitti

 
E-mail Stampa

unicef''Non si puo' più tacere: in Medio Oriente e in Nord Africa, bambini ed adolescenti sono diventati degli ostaggi, stanno morendo anche se non sono colpiti dalle bombe''. E' con questa premessa che il presidente dell'Unicef Italia Vincenzo Spadafora lancia un appello al premier italiano Silvio Berlusconi e alla comunità internazionale perché siano prese misure adeguate per i più piccoli di queste aree. Sollecita che si ''aprano corridoi umanitari che consentano di portare in sicurezza gli aiuti necessari a bambini e civili, che si destinino immediatamente le risorse necessarie per far fronte all'emergenza''.

Spadafora segnala, ad esempio, che in Libia il conflitto in corso ha compromesso la vita dei bambini e ne ha privati molti di più dei bisogni primari; soltanto a Misurata, decine di bambini sono stati uccisi e tanti altri feriti. Nello Yemen, da febbraio almeno 26 bambini sono stati uccisi e oltre 800 sono stati feriti. In Siria, nelle ultime settimane, nove bambini sono stati uccisi e molti feriti. Nel sud di Israele, il lancio di razzi da Gaza questa settimana ha ucciso un sedicenne israeliano, morto a seguito delle lesioni, dopo che un razzo aveva colpito uno scuolabus. Nel Territorio Palestinese Occupato, dall'inizio dell'anno, otto bambini palestinesi sono stati uccisi e almeno 48 feriti.''Non si puo' più tacere: in Medio Oriente e in Nord Africa, bambini ed adolescenti sono diventati degli ostaggi, stanno morendo anche se non sono colpiti dalle bombe''. E' con questa premessa che il presidente dell'Unicef Italia Vincenzo Spadafora lancia un appello al premier italiano Silvio Berlusconi e alla comunità internazionale perché siano prese misure adeguate per i più piccoli di queste aree. Sollecita che si ''aprano corridoi umanitari che consentano di portare in sicurezza gli aiuti necessari a bambini e civili, che si destinino immediatamente le risorse necessarie per far fronte all'emergenza''.


 

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...