Dal caffè un aiuto per dimagrire

 
E-mail Stampa

La bevanda nera è un grado di ridurre la massa grassa attraverso l’acido clorogenico

caffe2

Il caffè fa dimagrire. A questo risultato sembra sia giunto uno studio per valutare l'efficacia e la sicurezza dell’utilizzo di un estratto da chicchi di caffè verde sulle persone in sovrappeso, con sindrome metabolica e obesità.

L’aumento di peso e l'obesità sono diventati problemi comuni in tutto il mondo. I farmaci che vengono prescritti per perdere peso presentano problemi sia di costo elevato che di potenziali effetti collaterali. Per questi motivi si stanno cercando dei nutraceutici (alimenti con funzione benefica per la salute) che possono aiutare la perdita di peso senza ricorrere a sostanze chimiche che possano creare altri tipi di danno all’organismo di chi ne fa uso. Un nutraceutico promettente viene dall’estratto di caffè verde.

Il caffè è tra le fonti alimentari con un alto potere antiossidante, grazie alla presenza degli acidi clorogenici che sono tra i principali e più potenti composti antiossidanti, in grado di agire su vari tessuti dell’organismo.

Il caffè verde rappresenta la maggiore fonte di acido clorogenico ,derivante dai fenoli presenti in esso, e noti per essere in grado di influenzare il metabolismo del glucosio e dei grassi riducendone la concentrazione nell’organismo. Cento millilitri di caffè contengono sino a 250 mg di acidi clorogenici. Purtroppo durante l processi di tostatura dei chicchi del caffè la loro concentrazione diminuisce notevolmente.

Lo studio è stato condotto dal ricercatore J.A.Vinson su 16 adulti in sovrappeso per esaminare l'efficacia e la sicurezza di un estratto di caffè verde per ridurre il peso e massa corporea. I soggetti trattati sono stati divisi in tre gruppi: alcuni hanno ricevuto un alto dosaggio di acido clorogenico (1050 mg), altri un basso dosaggio (700 mg) ed un altro gruppo è stato trattato con placebo, cioè con una sostanza inerte facendo credere ai soggetti di assumere la sostanza suddetta per un periodo di sei settimane di trattamento seguite da un periodo di due settimane di sosta del trattamento precedente. A tutti i soggetti sono stati controllati il peso corporeo, l’indice di massa corporea e la percentuale di grasso corporeo, oltre che la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.

Dallo studio si è evidenziato che, anche in assenza di una dieta alimentare, sono state evidenziate riduzioni significative del peso corporeo, dell’ indice di massa corporea e della percentuale di grasso corporeo, oltre che una piccola diminuzione della frequenza cardiaca ma senza cambiamenti significativi dieta nel corso dello studio.

I ricercatori hanno concluso che l'estratto di caffè verde è efficace per ottenere una perdita di peso. I risultati suggeriscono che può essere un nutraceutico efficace nella riduzione del peso in adulti pre-obesi, e possono essere un utile ed economico mezzo di prevenzione dell'obesità negli adulti sovrappeso.

 

 

 

Altri Articoli - Nutrizione

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

Vino e superalcolici, quali differenze

I secondi privi di caratteristiche salutari.
riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI