Frutta e verdura, gli alleati della salute

 
E-mail Stampa

Nei frutti e negli ortaggi si trovano sostanze fondamentali per la salute che proteggono dal cancro

frutta-verdura-saluteUna corretta cultura nutrizionale e l’educazione ad un corretto stile di vita sono fondamentali per migliorare la salute. La frutta e la verdura, ricche di antiossidanti naturali, sono due componenti indispensabili della dieta mediterranea. Prevengono il cancro e le malattie cardiovascolari, aiutano a combattere la stipsi, ed inoltre sono ideali per contrastare il sovrappeso e l’obesità, in quanto aumentano il senso di sazietà.

A seguito di numerosi studi, i ricercatori hanno individuato specifici nutrienti presenti sia nella frutta che nella verdura come il licopene (nei pomodori), che potrebbero prevenire il cancro alla prostata, oppure sostanze presenti nei broccoli che hanno un ruolo protettivo nei confronti del cancro al colon.

Recentemente il dipartimento di Epidemiologia e Salute Pubblica di Londra ha pubblicato un interessante studio sul consumo giornaliero di 5 o più porzioni di frutta e verdura (“compliers”) tra il 1986-1987 e il 2000-2001. Questo studio comprendeva un campione composto sia da uomini che da donne con età compresa tra i 16 e i 64 anni, residenti in Gran Bretagna.

Il campione era composto da 2.197 soggetti per l’anno 1986-1987 e da 1.724 soggetti tra il 2000-2001. I risultati del lavoro mostrano come, per il biennio 1986-1987 solo il 12,7% è stato classificato come “compliers” (rispettando le 5 porzioni di frutta e verdura), mentre per il biennio 2000-2001 è stata rilevata una percentuale pari al 16,3%.

Dall’analisi si è visto che i soggetti che non si sono attenuti alle 5 porzioni di frutta e verdura erano principalmente: giovani, divorziati, vedovi o separati, famiglie con figli a carico oppure un solo genitore con figli a carico. I miglioramenti riscontrati nell’anno 2000-2001 sono da attribuirsi alla presenza di soggetti appartenenti ad una classe sociale più elevata. Questo dato ci dimostra come la cultura, le condizioni socio economiche e le dinamiche familiari possano influire negativamente su quella che è una sana alimentazione.

In moltissime scuole Italiane è partita la campagna per sensibilizzare i bambini già in età precoce al consumo di un frutto nello spuntino come sostituto della merendina. Le merendine e i dolci in generale, costituiti principalmente da zuccheri semplici fanno innalzare di molto la glicemia in quanto entrano molto rapidamente nel sangue. Questo ha come conseguenza principale l’accumulo di grasso sotto forma di tessuto adiposo, e a lungo andare porta ad una condizione di insulino-resistenza, motivo per cui il numero di diabetici in Italia è aumentato vertiginosamente negli ultimi 50 anni.

La SIO (Società Italiana dell’Obesità), prevede che nel 2025, nel nostro paese il tasso di obesità negli adulti arriverà al 14% e nei bambini a oltre il 12%. I media, il web e le più comuni riviste mettono a disposizione degli utenti, una stragrande varietà di diete e di consigli nutrizionali, che molto spesso non sono indicati per quel determinato individuo, e che spesso hanno ripercussioni ancora più gravi.

Per cui rimane di fondamentale importanza fare sempre riferimento a degli specialisti del settore, perché la dieta è un “trattamento” strettamente individuale che ha bisogno di un attenta valutazione dello stato nutrizionale di ogni singolo paziente.

 

Altri Articoli - Nutrizione

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

Vino e superalcolici, quali differenze

I secondi privi di caratteristiche salutari.
riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI