Il “fast food” rendere i bambini meno intelligenti?

 
E-mail Stampa

fast-food“Cibo spazzatura marcisce il tuo cervello” . Gli scienziati hanno dimostrato è che il cibo spazzatura somministrato ai bambini di età superiore a tre anni "può essere associato" con un punteggio leggermente più basso del quoziente intellettivo all'età di otto anni.
Lo studio in questione, pubblicato sul Journal of Epidemiology e Community Health, è stato realizzato dalla Avon Longitudinal Study di genitori e figli (Alspac), che sta rilevando la salute a lungo termine e il benessere di circa 14.000 bambini nati nel 1991 e 1992.

Gli scienziati dell'Università di Bristol volevano testare l'ipotesi che una dieta più "sana" durante l'infanzia potrebbe essere associata ad un aumento di intelligenza. Volevano vedere se c'era una differenza di QI tra i bambini nutriti con una dieta ricca di insalate, pasta, riso, pesce e frutta, e bambini che invece hanno ricevuto alimenti trattati con grassi e alto contenuto di zucchero, come le patatine, bibite gassate, patatine fritte e hamburger.

Il problema di questi studi è l'influenza di fattori confondenti. Una madre  che nutre i suoi figli con una dieta attenta alla salute può anche essere con più probabilità una donna che legge ai suoi ragazzi prima di dormire. Così è la dieta, o la lettura prima di andare a letto che rende quei bambini vivaci nella tarda infanzia?

Gli scienziati hanno cercato di applicare i fattori di confondimento quali la classe sociale, l’età della madre alla nascita, e l'educazione materna.

In realtà una cattiva alimentazione potrebbe essere solo un indicatore per qualche altra cosa che realmente colpisce lo sviluppo intellettuale del bambino.

Può essere, per esempio, che l'intelligenza di una madre, che ha una componente ereditaria, è collegato con la dieta probabile dei suoi figli. È interessante notare che questo studio non ha controllato l'intelligenza materna.

Gli scienziati hanno concluso che nei bambini britannici, una cattiva alimentazione dovuta a maggior consumo di prodotti alimentari trasformati, grassi e zuccheri, nella prima infanzia può essere associata a una minore quoziente intellettivo all’età di 8,5 anni, ma potrebbero esserci delle componenti esterne non valutabili che alterano il risultato. " 

 

 

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...