Il tumore del testicolo si manifesta con più frequenza nei maschi tra i 15 ei 35 anni

Condividi
Tweet
 
Lunedì 14 Febbraio 2011 10:46 Scritto da Sebastiana Pappalardo
Stampa
Da un sondaggio dell'Istituto Tumori dello Stato di San  Paulo in Brasile fatto dal Ministero della Sanità e della Scuola di Medicina dell'Università di San Paulo risulta che il 95% dei casi di cancro al testicolo si osserva nelle persone sotto i 35 anni .

I principali sintomi sono dolore e gonfiore dei testicoli. Per combatterlo in modo efficace, è fondamentale una diagnosi precoce. Il primo passo è auto-esame. Questo tipo di cancro può presentarsi in particolare negli uomini con atrofia cronica dei testicoli o quando non sono scesi nello scroto.

"Queste anomalie possono condurre  a cambiamenti cellulari che possono portare alla malattia. In questi casi è meglio fare al più presto una visita dall'urologo, che sarà in grado di valutare se il problema è benigno o può essere grave ".
La malattia se individuata in fase iniziale, presenta i tassi di guarigione elevati. Tutto , infatt, dipende dallo stadio del tumore. In fasi più avanzate, la possibilità di guarigione raggiunge il 50% con chirurgia e chemioterapia. "

Tags:

Vedi anche