Chi usa i contraccettivi orali può avere una riserva ovarica minore

 
E-mail Stampa PDF

Questi dati potrebbero influire nelle terapie dell’infertilità e nei risultati della  fecondazione assistita( IUI, Fivet, ICSI)

Chi usa i contraccettivi orali può avere una riserva ovarica minoreSi tratta dei risultati recentemente pubblicati in Human Reproduction da ricercatori dell’Università di Copenagen (Petersen e collaboratori) su 971 donne. E' il più grande studio, condotto finora, sul confronto nella riserva ovarica (mediante AMH, conta dei follicoli antrali e volume delle ovaie) tra donne che avevano usato la “pillola” contraccettiva e chi non ne aveva fatto uso.
In pratica le prime avevano l’ AMH e il numero dei follicoli ovarici minori del 18-19 % rispetto alle seconde, e il volume ovarico era sceso addirittura del 50%.
Probabilmente questo effetto dipende dalla soppressione che i contraccettivi provocano durante il loro uso sulla produzione dell’ormone FSH, che stimola le ovaie mensilmente per indurre l’ovulazione spontanea.
Già altri ricercatori avevano pubblicato risultati in tal senso ma su casistiche minori.
Non si può tuttavia dire se questo effetto è reversibile almeno in parte ossia se interrompendo l’uso dei contraccettivi orali la situazione ritorna alla normalità.Riserva_ovarica_grafico.jpg
Questi dati creano preoccupazione per il futuro riproduttivo delle donne che tendono a spostare sempre più in avanti l’epoca in cui avere un figlio. Scoprire di essere infertile quando si desidera un bambino mette la riserva ovarica residua al primo piano nella riuscita delle terapie e in particolare quelle che usano la fecondazione assistita (IUI, Fivet, ICSI).
Sarebbe opportuno misurare la riserva ovarica prima di iniziare l’uso della “pillola” per verificare se già appare bassa e rimisurarla periodicamente. Inoltre, anche l’età della menopausa materna sono elementi che il medico dovrebbe prendere in considerazione per un giusto consiglio.

 

Altri Articoli - Riproduzione

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI