Si può “guarire” dalla Sindrome dell’Ovaio Policistico?

 
E-mail Stampa PDF

Con una dieta e uno stile di vita migliore si possono ridurre i sintomi dell’ovaio policistico

donna-obesaLa Sindrome dell’Ovaio Policistico (PCOS) rappresenta un disturbo endocrino-metabolico molto frequente tra le donne in età fertile (10-12%). Questa condizione si associa molto spesso a sovrappeso o obesità. Numerosi lavori scientifici hanno dimostrato i benefici della perdita di peso in queste pazienti. Un lavoro recente, condotto dal prof. Renato Pasquali della divisione di Endocrinologia dell’ospedale S. Orsola Malpighi di Bologna, ha confermato questo dato, realizzando uno studio su 65 donne affette da ovaio policistico.

Le pazienti sono state sottoposte ad un regime dietetico ipocalorico per 6 mesi (1200/1400 kcal/die) associato ad attività fisica e, successivamente, ad un regime dietetico caratterizzato da una più modesta restrizione calorica per un periodo di circa 20 mesi. Prima e dopo il trattamento sono stati valutati parametri antropometrici (peso, altezza, indice di massa corporea, rapporto vita/fianchi), ormonali (in particolare gli androgeni), metabolici ed ecografici (in particolare la morfologia ovarica). Dopo il periodo di osservazione, le donne sono state riclassificate in tre gruppi in base alla persistenza (15,4%) o alla parziale (47,7%) o completa (36,9%) scomparsa delle caratteristiche cliniche o biochimiche della PCOS (eccesso di androgeni, alterazioni del ritmo mestruale, disfunzioni ovulatorie).

Sebbene l'entità della perdita di peso sia risultata simile tra i tre gruppi, la risposta al trattamento si è rivelata differente all’interno della popolazione studiata. Va però sottolineato che più di un terzo (36,9%) delle donne con ovaio policistico ha mostrato una remissione totale dei criteri diagnostici per PCOS, con enormi benefici in termini di benessere e di fertilità. Ancora una volta, quindi, si conferma l’importanza di una precoce diagnosi e di un adeguato trattamento di questa patologia, consistente innanzitutto nel miglioramento dello stile di vita.

 

Altri Articoli - Riproduzione

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI