L'inganno della provetta

Condividi
Tweet
 
Martedì 01 Aprile 2014 09:11 Scritto da La redazione
Stampa

Davanti alla ricerca internazionale che ha denunciato l'eccessiva disinvoltura nel ricorso alla fecondazione artificiale, gli operatori italiani riconoscono che dilaga la pretesa di ottenere risultati. Certo, alla scelta di un figlio si arriva sempre più tardi e l’età anagrafica in cui le donne raggiungono stabilità e soddisfazione professionale non corrisponde certo a quella dei loro ovociti. 

inganno provetta