Sindrome dell’Ovaio Policistico e pillola: pro e contro

 
E-mail Stampa PDF

Gli effetti della sindrome dell'ovaio policistico possono essere ridotti con la pillola. Ma attenzione alla scelta

ovaio-policistico_30La Sindrome dell’Ovaio Policistico (PCOS) causa alterazioni della sfera riproduttiva (irregolarità del ciclo mestruale, assenza dell’ovulazione), disordini ormonali e metabolici (in particolare insulino-resistenza e iperinsulinemia). Ma i suoi effetti possono essere controllati attraverso l’uso della pillola.

Questa sindrome comporta delle ripercussioni “estetiche” , come l’irsutismo (eccesso di peli), l’acne, l’alopecia (perdita di capelli) e il sovrappeso, che sono causa frequente di disagio psicologico e di rilevanti difficoltà nell’ambito della vita di relazione.

Le donne affette da PCOS, che non abbiano desiderio di immediato concepimento, possono trarre grande beneficio dal trattamento con la pillola estro-progestinica (EP) che, come opzione terapeutica, esercita numerosi effetti positivi. Gli estro-progestinici, infatti, riducono la produzione di androgeni (ormoni maschili) e stimolano il fegato a produrre una quota maggiore di SHBG (proteina che lega gli androgeni nel sangue). L’aumento dei livelli di SHBG induce una diminuzione di androgeni liberi, principali responsabili dell’insorgenza di acne, irsutismo, alopecia e seborrea.

Di fondamentale importanza è la scelta della pillola da utilizzare in queste pazienti. Esistono infatti numerose formulazioni contenenti molecole e dosaggi differenti. Uno degli aspetti principali da valutare è la componente progestinica, perché quest’ultima può avere un potere androgenico più o meno forte (ossia comportarsi come ormone maschile). È importante quindi scegliere un progestinico poco androgenico o che abbia, addirittura, azione anti-androgenica . Va sottolineato che i benefici del trattamento della lla pillola non sono immediati, ma si concretizzano in un periodo di tempo di almeno 6-9 mesi. Oltre che al miglioramento dell’acne, dell’irsutismo, dell’alopecia e della seborrea, gli EP contribuiscono pure alla protezione dell’endometrio (la mucosa che riveste internamente l’utero) delle donne affette da PCOS. Queste pazienti, infatti, sono spesso soggette ad iperplasia endometriale (ispessimento della mucosa causato dalla presenza di estrogeni in assenza di produzione ciclica di progesterone, ormone prodotto in seguito all’ovulazione). Non vanno però trascurati i possibili effetti avversi degli estro-progestinici sul metabolismo glucidico (spesso già alterato in queste pazienti) e sulla coagulazione.

In conclusione, la pillola rappresenta un ottimo trattamento per alcune manifestazioni della PCOS, qualora venga scelta da uno specialista esperto che sia in grado di inquadrare le problematiche della paziente e che sappia, quindi, personalizzare la scelta del farmaco.

 

 

Altri Articoli - Riproduzione

Prof.Iorio, dieta mediterranea, attività fisica, abolizione/riduzione di fumo e alcool e un uso oculato di omega-3 combattono lo stress ossidativo mantenendo vitali e in buona salute i gameti
riprova
Corso del Prof. Claudio Manna "Come gestire la Coppia Infertile e collaborare con un Centro PMA" svoltosi a Roma, 21 dicembre 2012

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI