Chi sono i pazienti infertili per lo staff medico?

 
E-mail Stampa

Scaricano ansie, richiedono conferme emotive, sono desiderosi di un legame: così sono descritte le donne di coppie con difficoltà a procreare.

 i pazienti infertiliDiversi sono stati gli studi volti a definire i peculiari tratti psicologici e di personalità dei pazienti infertili (Scatoletti, 1996) con risultati spesso contraddittori. Un ulteriore e più recente lavoro di Castellano e altri (2011), attraverso una discussione in gruppo con lo staff sanitario di un Centro di Fisiopatologia della Riproduzione del Sud-Italia, ha offerto ulteriori contributi alla questione.

Così, dalla discussione di un ginecologo, un biologo, un’ostetrica e una segreteria emerge la figura di un paziente piuttosto variopinta anche se nel complesso il gruppo ha descritto un individuo molto richiedente soprattutto sul piano emotivo anziché informativo, desideroso, in altri termini, di creare un legame. Del resto il paziente descritto è prevalentemente la donna visto che è la diretta interessata dei vari interventi medici come la stimolazione ormonale, i monitoraggi, ecc; di contro il partner maschile sembra restare per tutta la discussione per lo più sullo sfondo (Keylor & Apfel, 2010).

Altre caratteristiche che sembrano accomunare i pazienti con difficoltà a procreare sono: il loro aspetto ipervigile rispetto ai comportamenti assunti dallo staff medico nei confronti di ogni passaggio delle procedure; il loro scaricare ansie sullo staff sanitario improntando con il medico una relazione in cui quest’ultimo viene investito di onnipotenza come del resto era già emerso in un’altra ricerca (Covington e Hammer-Burns, 2006). Ma soprattutto la frase emersa in questa discussione da parte dello staff “c’è troppa parte psicologica” introduce al significato che assume l’intervento psicologico-clinico nel contesto della PMA.

Bibliografia
Castellano R., Grimaldi N., Malzoni A., Pagliarulo M., Pirone N., Sarno R., (2011). Il trattamento
dell’infertilità: Considerazioni psicodinamiche sulla relazione di ‘cura’. Rivista di Psicologia
Clinica, 1.

Covington, S.N., & Hammer-Burns, L. (2006). Infertility Counseling. A Comprehensive handbook
for clinicians. 2nd Ed. Cambridge: Cambridge University Press.

Keylor, R., & Apfel, R. (2010). Male infertility: Integrating an old psychoanalytic story with the
research literature. Studies in Gender and Sexuality, 11, 60-77.

Scatoletti B., (1996). Aspetti psicologici nella diagnosi e cura dell’infertilità di coppia: una
rassegna della letteratura recente, Informazione Psicologia Psicoterapia Psichiatria n° 28/29; 37-
44.

 

Altri Articoli - Sessuologia e Psicologia

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

Diagnosi di infertilità: come reagisce la coppia?

Dr. Tatiana De Santis

riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI