Quella tristezza che arriva dopo il parto

 
E-mail Stampa

depressione_partoNiente è paragonabile alla nascita di un figlio. Il lieto evento scatena una serie di emozioni e reazioni che difficilmente altri eventi suscitano. È proprio questa gioia immensa che molto spesso è concepita come incongruente con un vissuto depressivo che alcune donne provano 2-3 giorni dopo il parto.

Si tratta di quel fenomeno che negli USA è stato definito “baby blues” e che riguarda il 70% delle puerpere. Cause psicologiche – paura di non saper accudire il bambino; timore di deludere i familiari; paura di non riprendere l’aspetto fisico prima della gravidanza; ecc. – e cause organiche – stress psicofisico dopo il parto; improvvisa caduta dei livelli di estrogeni; diminuzione delle endorfine; ecc. – sono le principali responsabili del fenomeno depressivo che dura circa 2 settimane.

Il fenomeno di per sé non è grave tanto da non lasciare nessuna conseguenza se condiviso con familiari o amici. Tuttavia, in alcuni casi le donne tendono a nascondere agli altri e negare anche a se stesse queste esperienze, considerate inaccettabili. Proprio in questi casi esiste il pericolo che il baby blues possa degenerare in una vera e propria depressione post partum. Quest’ultima interessa il 15% delle donne e può insorgere nei 30 giorni successivi al parto con: tristezza; diminuzione dell’appetito; disturbi del sonno; senso di incapacità ad occuparsi del bambino; disinteresse per le attività quotidiane; difficoltà a prendere decisioni; timori immotivati o veri e propri attacchi di panico. È chiaro come questo quadro sintomatologico possa essere nocivo non solo per la mamma ma anche per il benessere del bambino. Da qui la necessità di correre immediatamente ai ripari attraverso consulti con i ginecologi, le ostetriche, i pediatri, gli psicologi e gli psichiatri.

 

 

 

Altri Articoli - Sessuologia e Psicologia

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI