L’empowerment e il benessere dell’individuo

 
E-mail Stampa

Prendere consapevolezza del proprio potere personale e decidere della propria vita

Prendere consapevolezza del proprio potereLa cultura occidentale ci impone di non essere tristi, sofferenti e infelici, proponendo tecnologie, pillole e ricette della felicità. Molto spesso, allora, ci si trova dinanzi a una forte discrepanza tra quello che si è, la realtà in cui si è calati e ciò che si vorrebbe essere o ciò che si vorrebbe dagli altri. Da ciò deriva che la sofferenza è un vissuto soggettivo: soffriamo non per ciò che accade all’esterno di noi ma per come noi interpretiamo e valutiamo le situazioni. Basandosi sui presupposti teorici di Rogers, Maslow e May, occorrerebbe lasciarsi alle spalle la patologia e l’obiettivo della guarigione, per approdare alla persona, allo studio e alla valorizzazione degli aspetti sani dell’individuo e la crescita delle sue potenzialità.

Non parlando più di patologia ma di persona sana che impara a prendersi cura di se stessa, entriamo nel concetto dell’empowerment. Quest’ultimo, che affonda le sue radici nella psicologia di comunità, può essere definito come il senso del potere personale che si fonda sulla stimolazione delle risorse e della forza dell’individuo. Esso implica per la Francescato:

  1. Centrare l’intervento sulle risorse e non sui problemi;
  2. Imparare dai successi pregressi e non dai fallimenti;
  3. Valutare realisticamente la sensazione di avere solo scelte obbligate;
  4. Aumentare il potere di scelta tra opportunità e alternative;
  5. Individuare la forza e non il problema;

In altri termini, l’empowerment dà un orientamento positivo alla valutazione e all’utilizzo delle proprie risorse interne e altrui. Sviluppare quest’area significa, quindi, permettere a ogni individuo di pensarsi nella situazione desiderata e valutarsi in termini positivi nella realtà in cui si vive, in quanto essa riflette il modo in cui la pensiamo e perciò come noi la costruiamo. L’empowerment, altro non è, che l’assunzione di responsabilità, nel senso di consapevolezza del valore dell’influenza personale e della propria autodeterminazione al significato della propria vita.

Francescato D., Ghirelli G.; Tomai M., Fondamenti di psicologia di comunità. Principi, strumenti, ambiti di applicazione,  2002, Carocci

May R. , L’arte del Counseling, Astrolabio, Roma, 1991

Rogers C., La terapia centrata sul cliente, Martinelli, Firenze, 1970

 

Altri Articoli - Sessuologia e Psicologia

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

Diagnosi di infertilità: come reagisce la coppia?

Dr. Tatiana De Santis

riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI