Lo Psicologo di Base

 
E-mail Stampa

Lo Psicologo di BaseIl Medico di famiglia lavora meglio se collabora con lo Psicologo per superare il sintomo e restituire dignità alla persona

Durante il convegno, svoltosi a Roma a novembre 2012, è emerso dalla relazione del Professor Solano l’importanza di un lavoro congiunto tra Medico di base e Psicologo. Già nel 1957, Balint mostrò, a seguito di una sua ricerca, che i pazienti dei Medici di Medicina Generale esprimono per lo più richieste per disagi psichici anziché somatici.

Dato questo confermato da studi successivi (Katon, 1985; Magill e Garrett, 1988). Ciò significa che, in genere, i disturbi presentati dalla popolazione possono trovare una più adeguata risposta se considerati non più in termini esclusivamente biologici ma con un più appropriato approccio integrato che tiene conto della sfera emotiva del paziente. In concreto, si tratta di creare situazioni nelle quali il Medico di Base possa lavorare in modo sinergico con lo Psicologo, affinchè entrambe le figure uniscano le loro competenze al fine di offrire la soluzione più idonea per la persona che presenta un disagio.

In linea con questo orientamento è il progetto portato avanti, dal 2000, dalla Scuola di Specializzazione di Psicologia della Salute dell’Università di Roma che offre la presenza di uno Psicologo presso lo studio di un Medico di Medicina Generale, per un giorno fisso la settimana, a Roma e in altre località del Lazio. Per Solano “Scopo principale dell’iniziativa non è di fare della "piccola psichiatria" in casi con disagio psichico evidente, ma di sforzarsi di dare un senso in ogni caso al disturbo portato dal paziente, sia nella sfera psichica che in quella somatica,  all'interno della sua situazione relazionale e di ciclo di vita”.

Bibliografia

Balint M. (1957), The doctor, his patient and the illness. Pitman Medical Publishing Co. Ltd., London. trad. it. Medico, paziente e malattia, Feltrinelli, Milano, 1961.

Katon, W. (1985): Somatization in primary care. Journal of Family Practice, 21: 257-258.

Magill, M.K., Garrett, R.W. (1988), Behavioral and psychiatric problems. In R.B. Taylor (Ed.), Family Medicine (3rd ed., pp. 534 - 562), New York: Springer - Verlag.

Solano L., (2012), I motivi di una proposta. Quando il medico non sa cosa fare. Convegno: Medico e Psicologo nell’Assistenza Primaria: una feconda sinergia. Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute, Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Università Sapienza di Roma.

 

Altri Articoli - Sessuologia e Psicologia

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI