Fertilità maschile in declino, l'inquinamento nemico degli spermatozoi

 
E-mail Stampa PDF

spermatozoi_uomini_infertiliL'idea che il seme umano stesse perdendo la propria qualità fu avanzata negli Stati Uniti per la prima volta più di 35 anni fa. Però solo nel 1992 fu fatta un' analisi scientifica delle segnalazioni su questo argomento provenienti da tutto il mondo da un gruppo danese di ricercatori guidato dal Niels Skakkebaek. Lo studio danese dimostrò che la concentrazione di spermatozoi (in pratica il loro numero per unità di volume del liquido seminale) si era ridotta negli ultimi 50 anni del 50%.

A che punto stiamo ora 15 anni dopo questo studio, comunque considerato da molti non particolarmente affidabile? Alla fine degli anni ’90 e all’inizio degli anni 2000 studi molto più affidabili dimostrarono differenze geografiche cospicue nella concentrazione di spermatozoi in uomini europei normalmente fertili. Inoltre sono stati riscontrati in questi soggetti (principalmente militari) un numero di spermatozoi inferiore rispetto ad uomini sempre fertili ma più vecchi di loro. Questo fatto rende comunque ragione della proclamata diminuzione della concentrazione spermatica nel secolo scorso.

Questo declino corrisponde ad una ridotta fertilità? Molti elementi sembrano dare una risposta affermativa a questa domanda. Ad esempio in Danimarca il 7% di tutte le nascite proviene dalla fecondazione assistita. Per questo c'è oggi preoccupazione sulla futura fertilità dei giovani europei.

Ci sono motivazioni ambientali a questo fenomeno? Alcune osservazioni sembrano confermarlo come gli studi sull’impatto riproduttivo di numerosi inquinanti dell’ambiente come gli interferenti endocrini (ftalati, pesticidi). In particolare sembrano giocare un ruolo rilevante l’esposizione cronica degli individui a basse dosi di moltissime sostanze chimiche specie in epoche precocissime della vita.

Il cambiamento della normalità del liquido seminale nel tempo ha portato a riformulare recentemente i criteri di definizione dei limiti di normalità dello spermiogramma da parte dell’organizzazione Mondiale della Sanità (WHO).

diminuzione_spermatozoi_europa

l trend della concentrazione degli spermatozoi in varie aree dell'Europa durante gli ultimi 3 decenni

A Le frecce indicano la dimnuzione, aumento e stabiltà nelle concentrazioni di spermatozoi nel periodo dello studio

B Le differenze nel numero totale di spermatozoi tra 4 città europee, In bianco durante l'inverno ed in verde nel corso dell'estate

 

Altri Articoli - Andrologia

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI