Doping in palestra, danni ai testicoli

 
E-mail Stampa

doping«Doping è la somministrazione o l’assunzione di farmaci o di sostanze biologicamente o farmacologicamente attive e l’adozione o la sottoposizione a pratiche mediche non giustificate da condizioni patologiche ed idonee a modificare le condizioni psicofisiche o biologiche dell’organismo al fine di alterare le prestazioni agonistiche degli atleti». Questa è la definizione del Doping che dà la legge italiana.

Il doping non è solo un problema di etica e di giustizia sportiva, ma è soprattutto un problema che riguarda la tutela della salute. E’ noto che il doping è illegale, ma molto spesso poche sono le nozioni che si hanno e ancora poca è l’informazione che si fa sull’argomento.

Purtroppo molto spesso sono i giovani che abusano di sostanze dopanti per raggiungere maggiori prestazioni sportive in tempi brevi e con il minimo sforzo e per ottenere un fisico atletico e muscoloso, ignorando i gravi rischi a cui si espongono; spesso danni irrimediabili.

Gli esperti concordano che l’uso di steroidi anabolizzanti, come i derivati sintetici del testosterone, provoca diversi effetti negativi indesiderati. Negli uomini il prolungato uso di steroidi anabolizzanti causa impotenza, riduzione del volume dei testicoli fino all’atrofia, depressione, perdita dei capelli, ritenzione idrica, aumento dell’incidenza di tumori al fegato e alla prostata, crescita del seno, aumento dell’aggressività, malattie del fegato e del pancreas.

A causa degli alti livelli di testosterone nel sangue dovuti all’assunzione di queste sostanze, la produzione endogena dell’ormone maschile e la spermatogenesi, cioè la produzione di spermatozoi, vengono bloccate.

Ma è sugli adolescenti che si corrono i rischi più gravi, come ad esempio l’arresto della crescita per un blocco precoce del processo di sviluppo e danni importanti a livello testicolare, minando così il potenziale riproduttivo e sessuale futuro. Il fenomeno doping tra i giovani è inoltre in preoccupante crescita, ritenendo molto spesso da parte dei ragazzi accettabile l'assunzione di farmaci dopanti o integratori per migliorare le prestazioni sportive e per avere un fisico “scultoreo”.

Inoltre queste sostanze sono molto pericolose anche perché aumentano il rischio di malattie cardiovascolari, quali infarto e ictus, e di tumori, oltre a gravi effetti collaterali di tipo psichico. È sufficiente fare uso di steroidi per pochi anni per danneggiarsi irreversibilmente.

 

 

Altri Articoli - Andrologia

L'importanza di aumentare i rapporti sessuali nell'infertilità anche nel corso delle terapie.
riprova
Corso del Prof. Claudio Manna "Come gestire la Coppia Infertile e collaborare con un Centro PMA" svoltosi a Roma, 21 dicembre 2012

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI