Problemi del pene, la fimosi

 
E-mail Stampa

boccioloIl termine fimosi indica la presenza di un restringimento del lembo di pelle scorrevole che copre il glande, che si chiama prepuzio. Questa anomalia rende difficoltoso scoprire completamente e spontaneamente il glande. La fimosi può essere di due tipi: congenita o acquisita. Nel primo caso il restringimento prepuziale è presente fin dalla nascita. La terapia dipende dalla gravità del restringimento.

La forma acquisita si manifesta in età adulta in seguito ad infezioni fungine o batteriche del glande o del prepuzio (balaniti e balanopostiti) che determinano un'infiammazione ed in seguito una possibile reazione di restringimento del prepuzio. Questa condizione deve solitamente essere trattata chirurgicamente. Una scarsa igiene a livello del solco posto sotto la corona del glande può causare il ristagno dello smegma. Lo smegma, una sostanza biancastra e cremosa, si crea dalla commistione della secrezione di piccole ghiandoline sebacee, poste sulla circonferenza della corona del glande, e di cellule del prepuzio e del glande in desquamazione; il suo accumulo favorisce la crescita dei microorganismi (germi e funghi) soprattutto se esistono condizioni che li favoriscono come il diabete o il calo delle difese immunitarie.

Sulla base del grado di severità di questo restringimento la fimosi può essere classificata in serrata e non serrata. La prima è caratterizzata da un restringimento tale da impedire lo scoprimento del glande anche a pene flaccido ed in casi limite può causare difficoltà ad urinare, ad avere rapporti sessuali e a lavarsi. In tali casi la terapia è necessariamente la circoncisione. Nel caso in cui la fimosi sia non serrata si riesce a scoprire il glande a pene eretto solo parzialmente.

In questo caso si può tentare una terapia basata su una progressiva “ginnastica” di scorrimento e sulla ripetizione di esercizi finalizzati ad incrementare l'elasticità della pelle nella zona interessata, ma non sempre con buoni risultati, oppure chirurgicamente, sulla base delle caratteristiche della anomalia, dello stato di salute del paziente e delle sue esigenze.

Parafimosi

E’ una condizione dovuta allo strozzamento del pene in presenza di un anello ristretto del prepuzio alla base del glande. Avviene quando un paziente con fimosi non serrata riesce a scoprire il glande in erezione ma il prepuzio strozza l’asta alla base del glande perchè impossibile il ritorno alla posizione coperta. Questo evento se non risolto immediatamente può provocare la danni al pene.

 

 

Altri Articoli - Andrologia

L'importanza di aumentare i rapporti sessuali nell'infertilità anche nel corso delle terapie.
riprova
Corso del Prof. Claudio Manna "Come gestire la Coppia Infertile e collaborare con un Centro PMA" svoltosi a Roma, 21 dicembre 2012

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI