Troppo sport danneggia gli spermatozoi ma non per sempre

 
E-mail Stampa PDF

atleti-spermatozoiL’attività fisica è in grado di influenzare alcune aree del cervello che producono ormoni e che sono collegate ai testicoli. Per capire meglio l’effetto dell’intenso esercizio fisico sulla capacità riproduttiva dell’uomo è stato effettuato uno studio dai ricercatori dell’Università di Teheran, dal titolo: "The effects of intensive, long-term treadmill running on reproductive hormones, hypothalamus-pituitary-testis axis, and semen quality: a randomized controlled study”.

I ricercatori hanno preso in esame 286 soggetti, che  sono stati divisi  in 2 gruppi. Questi hanno svolto sport per 60 settimane, 5 volte alla settimana per 2 ore. Un gruppo ha svolto attività sportiva intensa, mentre l'altro attività moderata. Il periodo di allenamento è stato poi seguito da 36 settimane di recupero, con esercizi a bassa intensità per entrambi i gruppi.

Al termine sono stati misurati i valori degli ormoni LH e FSH, che sono prodotti dall'ipofisi del cervello e stimolano i testicoli, e il Testosterone (T), prodotto dagli stessi testicoli. Invece, l’attività del collegamento tra cervello e testicoli è stata calcolata con test specifici. Già dopo 12 settimane di attività i livelli di Testosterone risultavano diminuiti. Questo è l’ormone che agisce sulla maturazione degli spermatozoi nei testicoli e che ne influenza la qualità ed il numero. Infatti, dopo 24 settimane di attività fisica i soggetti che si erano sottoposti ad un spermatozoiallenamento intensivo avevano mostrato un declino nei parametri qualitativi del liquido seminale. Anche i livelli nel sangue di LH e FSH scendevano sotto i livelli minimi in entrambi i gruppi, dopo 12 settimane di osservazione. Infatti, si osservava una diminuita risposta dei testicoli al test di connessione ormonale con il cervello. Nell’uomo l’FSH e l’LH intervengono nella spermatogenesi, e il dosaggio del rapporto dei 2 ormoni consente di rilevare l'efficienza testicolare. Si è evidenziato, però, che tutte le alterazioni sono reversibili. Si può quindi concludere che l’allenamento eccessivo ha un effetto deleterio sulla riproduzione maschile solo per un periodo limitato.

 

Altri Articoli - Andrologia

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI