Cinquant'anni e non li dimostra, mezzo secolo di Pillola

 
E-mail Stampa

pillolaLa Pillola compie 50 anni. Il farmaco anticoncezionale esiste da mezzo secolo e ha contribuito a modificare i costumi sessuali e riproduttivi dei paesi occidentali. In Italia la legge ha permesso la sua commercializzazione solo dal 1971 quando fu abrogato l'articolo 553 del codice penale che vietava qualsiasi pratica contro la procreazione. La vera diffusione arrivò solo 4 anni dopo quando furono aperti i primi consultori pubblici in cui venivano date informazioni e prescrizioni contraccettive gratuite a tutte le donne.

Il contesto sociale nel quale la pillola veniva introdotta in Italia era pregno di  contestazioni, lotte femministe e estremizzazioni politiche. L'Italia stava cambiando e forse la pillola ha contribuito a chiudere un periodo di transizione culturale. La pillola arrivò nel nostro paese proprio quando le donne stavano prendendo coscienza della propria libertà, inclusa quella sessuale.

Così le figlie iniziarono a nascondere dietro armadi o dentro le scarpe le scatole di pillole, per paura di essere scoperte dai genitori e per evitare quello che ancora negli anni settanta poteva essere definito uno scandalo. Nel 1968, quando ancora la pillola non era stata introdotta in Italia, Paolo VI con quattro righe della sua enciclica Humanae Vitae bocciava il “vergognoso farmaco”, perché questo farmaco scindeva definitivamente l'atto sessuale dall'atto procreativo. La Chiesa avviò una serie di corsi per donne cattoliche necessariamente sposate, per evitare gravidanze indesiderate con metodi naturali. Il metodo più insegnato era quello inventato dai coniugi Billings, australiani e cattolicissimi. Consiste nella misurazione della consistenza del muco cervicale per capire se si è in un periodo fecondo o meno. Tuttavia, nessun altro metodo garantiva l'affidabilità della pillola.

Oggi, di fronte alle polemiche per uso di altre e più drastiche pillole, quella anticoncezionale ha perso la sua centralità nel dibattito etico. Tuttavia, in Italia solo il 20% delle donne in età riproduttiva utilizza questo metodo anche se la comunità scientifica ritiene che l'utilizzo corretto della pillola sia il più efficace metodo contraccettivo esistente, il cui uso può essere protratto anche molto a lungo senza seri rischi.

 

Altri Articoli - Coppia e Società

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

Ci sono dei rischi nella somministrazione di antiossidanti?

Intervista a Prof. Lamberto Coppola (Andrologo) e Prof. Claudio Manna (Ginecologo)

riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI