Legge 40: "Grazie alla Consulta più figli in vitro"

 
E-mail Stampa

ovulo-icsiE’ stata sufficiente la sentenza della Corte Costituzionale sulla Legge 40 per far aumentare nuovamente la percentuale di successo delle tecniche di fecondazione assistita. Lo sostiene Paolo Levi Setti dell’Istituto Clinico Humanitas di Milano, intervenuto lunedì 28 giugno al Convegno dell’Eshre (Societa’ Europea di embriologia e fertilità umana) che si è concluso oggi a Roma.

Il ginecologo milanese, in collaborazione con L’Istitututo Superiore di Sanità, ha eseguito uno studio retrospettivo, analizzando 3.274 cicli effettuati presso la sua clinica prima e dopo le modifiche alla legge da parte della Consulta. Levi Setti ha riscontrato un incremento delle gravidanze di oltre il 3%. Se prima della sentenza il tasso era pari al 20,42%, dopo l’intervento della suprema Corte e’ salito al 23,49%.

Il numero di ovociti utilizzati, di embrioni disponibili all’impianto e di pazienti che hanno effettuato il trasferimento di almeno un embrione è stato significativamente più elevato dopo l’eliminazione delle precedenti restrizioni. La possibilità di congelare gli embrioni introdotta con le modifiche alla legge, ha ridotto il numero delle pazienti alle quali non era possibile impiantare alcun embrione.

Secondo Levi Setti, inoltre, vi è stata una sensibile diminuzione dei parti trigemellari: “Questo è incoraggiante dal momento che per la madre e per il bambino i rischi associati alle nascite multiple sono elevati”. Secondo il ginecologo milanese, “il fattore chiave è avere a disposizione più embrioni per il trasferimento”.

Da questi dati, ancora da verificare e approfondire con ulteriori riscontri, emerge che oggi in Italia è possibile ottenere un tasso di gravidanza uguale a quello che si riscontrava prima dell’introduzione della Legge 40, ma con una popolazione di pazienti significativamente più anziana. “Questo è uno sviluppo incoraggiante per le coppie”, spiega Luca Gianaroli, presidente dell’Eshre. “Continueremo a monitorare la situazione nella speranza che si rafforzi il trend positivo verso un successo sempre maggiore delle tecniche di fecondazione assistita nel nostro paese”.

Ora la comunità scientifica è in attesa di sapere quali effetti avrà la sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo che ha ritenuto inammissibile il divieto totale di fecondazione eterologa, divieto considerato incompatibile con la Convezione Europea dei Diritti dell’Uomo. Anche l’ultimo punto ancora in piedi della Legge 40 rischia, quindi, di crollare.

 

Altri Articoli - Coppia e Società

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI