La famiglia, fonte di felicità

 
E-mail Stampa

famiglia_feliceFamiglia e benessere dei propri cari. Sono questi i due segreti della felicità. Lo sostengono i sociologi dell'Università di Cambridge che hanno rilevato che anche se gli uomini dichiarano in maggioranza di essere motivati dal guadagno e le donne dall'assicurare il benessere familiare, per la maggior parte c'è un motivo comune: garantire la felicità ai membri della propria famiglia per raggiungere la propria.

Nel sondaggio, la salute della famiglia rimane il punto essenziale ed imprescindibile. L'unione, non per forza sancita dal matrimonio, è giudicata essenziale dal 49% delle donne e dal 38% degli uomini. Anche il denaro ha la sua importanza, ma in percentuale minore: è importante per il 38% degli uomini e per il 33% delle proprie partner.

Anche se lo studio, condotto su 10mila persone, conferma che i maschi danno un peso maggiore al denaro rispetto al gentil sesso, ha rivelato anche che molti intervistati collegano la propria felicità a quella delle persone più vicine a loro. Gli uomini, per esempio, spesso connettono la sicurezza finanziaria con il benessere, perché ancora si riconoscono "capifamiglia". Analogamente, le donne tendono a dare maggior valore alla famiglia stessa, perché ancora si percepiscono come la principale fonte di assistenza ai bambini o ai parenti anziani.

I ricercatori sostengono che questa preoccupazione fondamentale nei confronti dei nostri cari attraversa il divario tradizionale di genere e dovrebbe essere una questione chiave per i decisori politici e datori di lavoro quando si affronta la questione dell'equilibrio tra lavoro e vita privata delle persone. "Gli uomini e le donne sembrano in egual misura disposti a fare valutazioni sul benessere degli altri, forse in misura maggiore di quanto ci si poteva aspettare”, spiega Anke Plagnol, coautrice della ricerca. “Questo è un aspetto che i politici dovrebbero prendere in considerazione, assicurando agli uomini e alle donne di spendere un tempo ragionevole con le loro famiglie ".

"Uomini e donne possono vedere la felicità in modo diverso, ma quando si scava più in profondità e si osserva la natura delle loro percezioni, si trova che in entrambi i casi il loro benessere è legato a quello degli altri", ha dichiarato Jacqueline Scott, ricercatrice che ha curato lo studio. “La maggior parte delle decisioni politiche sulla felicità si è concentrato sul miglioramento delle condizioni dei singoli. La nostra ricerca suggerisce che si dovrebbe fare di più per sostenere le azioni di uomini e donne nel prendersi cura degli altri, perché avranno benefici per la qualità della vita di tutti”.

 

Lo studio compare in un nuovo libro, “Le disuguaglianze di genere nel XXI secolo”, che è co-edito dalla Scott e dall'Università di Cambridge. La ricerca parte dai dati raccolti periodicamente dalla British Household Panel Survey, che segue periodicamente dal 1997, 10.300 persone provenienti da 5.500 famiglie campione.

 

Altri Articoli - Coppia e Società

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

Ci sono dei rischi nella somministrazione di antiossidanti?

Intervista a Prof. Lamberto Coppola (Andrologo) e Prof. Claudio Manna (Ginecologo)

riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI