Oggi il via al Forum delle Famiglie

 
E-mail Stampa
logo-forumSi apre oggi tra le polemiche il Forum delle Famiglie. Dopo le indiscrezioni giornalistiche sulle ultime “avventure” di Silvio Berlusconi e il suo presunto intervento a favore della minorenne Ruby, il presidente del Forum, Francesco Belletti - tra gli organizzatori del Family Day all’epoca del governo Prodi - ha fatto sapere nei giorni scorsi che la presenza del premier all’apertura della conferenza sarebbe “imbarazzante”. Il governo, per evitare ulteriori polemiche, manderà il sottosegretario Carlo Giovanardi, con delega alle politiche familiari e organizzatore della Conferenza nazionale.

La querelle sull’opportunità o meno di avere come ospite di apertura proprio Berlusconi, però, ha fatto cadere in secondo piano il vero obiettivo del Forum: spronare le istituzioni a mettere in atto politiche concrete di sostegno alle famiglie, fin ora – denunciano gli organizzatori – annunciate solo a parole ma mai realizzate nei fatti.

E nell’Italia della crisi economica, di contro, la famiglia sta sempre più divenendo l’unico appiglio per molti giovani disoccupati (i dati Eurostat parlano di un tasso del 26%), costretti a restare a casa dei genitori per mancanza di lavoro. Tolta la cassaintegrazione, l’impressione è che sia proprio la famiglia il più importante ammortizzatore sociale nazionale in tempi di depressione economica. E Antonio Satta dell’Unione popolare Cristiana, sottolinea come «la famiglia è la grande dimenticata» nel panorama politico italiano, messa ulteriormente all’angolo dalle polemiche di questi giorni.

E tra le richieste avanzate dal Forum nel documento programmatico della conferenza, si chiede che «sussidiarietà e solidarietà diventino criteri costitutivi del sistema-Paese. Questo significa mettere persona e famiglia al centro dell’interesse, e avere come scopo precipuo dell'azione istituzionale la promozione della famiglia, non la sua sostituzione». Oltre all’assicurazione alla famiglia dei «diritti propri e tipici (abitazione, educazione dei figli, fiscalità equa, unità familiare), come pure quegli elementi che ad essa afferiscono: il lavoro (e la conciliazione dei tempi), città a misura di famiglia, servizi sociali calibrati, sistema tariffario proporzionato ai carichi, diritto alla vita, attenzione alle situazioni tipiche e particolari, separazione, affido, vedovanza, adozione, immigrazione».

Richieste che devono fare i conti con un sistema finanziario nazionale con poche risorse, con una pressione fiscale ormai da anni costante e con le ultime polemiche politiche.

 

Clicca qui per scaricare il documento del Forum delle Famiglie

 

Altri Articoli - Coppia e Società

"Un 'altro tentativo fallito, un altro dolore da soffocare..." - Il diario della Fecondazione Assistita 1

Le emozioni di una paziente che ha vissuto la sua infertilità "sine causa" o inspiegata e tutte le terapie fatte, compresi i tanti tentativi di inseminazione intrauterina, fivet, icsi.
riprova
IV Corso Medicina della Riproduzione-Roma, 27 Maggio 2014
IV Corso Medicina della Riproduzione "Infertilità Inspiegata"

Ci sono dei rischi nella somministrazione di antiossidanti?

Intervista a Prof. Lamberto Coppola (Andrologo) e Prof. Claudio Manna (Ginecologo)

riprova

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI