Diabete gestazionale, una dieta corretta lo può contrastare

 
E-mail Stampa PDF

dieta_gravidanzaLa placenta produce diversi ormoni che hanno effetto opposto a quello dell'insulina, provocando aumento degli zuccheri nel sangue. Normalmente, l'organismo materno contrasta l’effetto iperglicemizzante degli ormoni placentari aumentando la produzione pancreatica di insulina. Se il pancreas materno non riesce a far fronte all'aumentata richiesta e produce quantitativi di insulina insufficienti a tenere sotto controllo la glicemia plasmatica, siamo in presenza di diabete gestazionale. Oggi, a differenza di qualche decennio fa, la maggior parte delle donne affette da diabete gestazionale mette al mondo figli sani, soprattutto se controlla regolarmente la glicemia, segue una dieta sana e fa esercizio fisico. La cura principale è senza dubbio la dieta.

Durante la gravidanza è importante controllare la glicemia ma al tempo stesso fornire le calorie e le sostanze nutrienti sufficienti per sostenere sia i bisogni della madre che l'accrescimento fetale. E' fondamentale ingerire molte fibre vegetali (verdura e legumi) ed evitare invece datteri, castagne, frutta sciroppata, fichi secchi e prugne secche. Sono proibite le bevande alcoliche (oppure concesse in minima quantità) come vino, birra, liquori, superalcolici, amari, aperitivi, digestivi, le bevande zuccherate tipo coca cola, aranciata, limonata, chinotto, bitter, spuma, acqua tonica, acqua brillante e bibite con dicitura senza zucchero, tè zuccherati. Sono vietati anche zucchero, miele, budini, marmellata , cioccolato, dolci e pasticceria in genere, gelatina di frutta, gelati, succhi di frutta dolcificati, caramelle, cioccolatini, sciroppi, conserva di frutta.

Gli alimenti con scritto "senza zucchero" sono proibiti perché contengono glucidi e carboidrati, sia sotto forma di amidi, sia zuccheri come galattosio, sorbitolo ecc. E’ fondamentale fare pasti ben equilibrati fra loro. Anche il movimento è importante perché aiuta a mantenere normali i valori di glicemia. Camminare è l'esercizio più semplice da fare in gravidanza. In ogni modo, consigliatevi sempre con il vostro diabetologo o con il ginecologo.

 

Altri Articoli - Riproduzione

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI