Metodi naturali contraccettivi, il conteggio dei giorni

 
E-mail Stampa PDF

Il metodo Ogino-Knaus è il sistema anticoncezionale più naturale in assoluto che si basa sui giorni del ciclo mestruale,  più precisamente sulla previsione dell'ovulazione, ovvero il periodo di circa 24 ore in cui l’ovocita può essere fecondato. In realtà la donna può essere considerata feconda anche in relazione al periodo durante il quale gli spermatozoi riescono a risalire lungo le vie genitali, solitamente alcuni giorni prima dell’ovulazione. Si tratta di uno dei metodi contraccettivi naturali più diffusi e conosciuti e la sua sicurezza è stimata intorno al 60-75%.

In una donna con ciclo regolare di 28 giorni (o tra 25 e 36 giorni), l' ovulazione avviene tra il 12° e il 16° giorno prima del flusso mestruale, mentre gli spermatozoi dopo un rapporto sono in grado di sopravvivere anche tre o più giorni ( anche 1 settimana) nelle vie genitali femminili. In base a questi dati è possibile tentare di calcolare il periodo fertile della donna ed evitare di avere rapporti proprio in quei giorni. Determinare l’ovulazione con esattezza è praticamente impossibile ma si possono rilevare un certo numero di giorni "rischiosi". In realtà questo sarà un periodo abbastanza ampio nel quale è compreso il giorno dell’ ovulazione. Per scoprire quali sono questi giorni si deve prendere nota del ritmo del proprio ciclo mestruale (periodo che intercorre tra l'inizio di una mestruazione e la successiva) in 12 cicli mestruali consecutivi.

oginoIn pratica per un anno intero circa bisogna annotare il giorno di inizio e fine delle mestruazioni e se si riscontra una notevole regolarità nel ritmo dei cicli, si può cercare di individuare il periodo "a rischio" dell’ovulazione. In pratica si rilevano il ciclo mestruale della durata più breve e quello della durata più lunga avuti nell'arco dei 12 mesi, si sottrae 18 al ciclo mestruale più breve ottenendo il primo giorno rischioso e si sottrae 11 al ciclo mestruale più lungo per ottenere invece l'ultimo giorno del periodo fertile. Facciamo un esempio: se il ciclo più breve è stato di 25 giorni allora si calcola 25-18=7, il settimo giorno dall'inizio della mestruazione è il primo giorno pericoloso. Se il ciclo più lungo è stato di 33 giorni allora si calcola 33-11=22, il ventiduesimo giorno dall'inizio della mestruazione è l’ultimo giorno del periodo pericoloso. In questo caso, riassumendo i giorni pericolosi sono in totale 16, mentre tutti gli altri giorni, compresi quelli della mestruazione, si possono considerare sicuri per evitare una gravidanza indesiderata. A volte però alcune cause come l'età, malattie, l'assunzione di medicine, cambio di stagione, emozioni, viaggi, stress fisici e psicologici possono influire sull'ovulazione non facendola ricadere tra il 12° e il 16° giorno prima del flusso mestruale.

In alcuni casi sotto riportati il metodo del calendario non può essere utilizzato:

- dopo i 40 anni e prima dei 18 anni in quanto il ciclo mestruale è particolarmente irregolare e di conseguenza, l'ovulazione e imprevedibile;

- in tutti i casi nei quali le mestruazioni possono subire grosse variazioni;

- nei periodi di sospensione definitiva o temporanea della pillola anticoncezionale.


I fallimenti da attribuire a questo metodo anticoncezionale dipendono spesso dal fatto che i giorni a rischio non vengono calcolati in modo corretto. D'altra parte l’ Ogino-Knaus e' poco gradito perchè comporta una rigida programmazione dei rapporto sessuale e lunghi periodi di astinenza se si desidera avere rapporti non protetti. Naturalmente anche il lungo periodo di osservazione prima del calcolo scoraggia l’uso di questo sistema

 

Altri Articoli - Riproduzione

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI