Parto cesareo, complicanze post-operatorie

 
E-mail Stampa PDF

taglio-cesareoDopo il taglio cesareo, una serie di complicazioni possono rendere non semplice la convalescienza a seguito dell’intervento.

- Alterazione transitoria della funzione vescicale.

- Formazione di aderenze (cicatrici interne) con rarissima possibilità di occlusione intestinale che può essere trattata con terapia medica o richiedere un reintervento chirurgico.

- Emorragie tardive possono verificarsi anche molti giorni dopo l’intervento e richiedere un altro intervento o trasfusioni di sangue (o altri emoderivati).

- Infezioni addominali, vescicali o vaginali con comparsa di febbre si risolvono per lo più con terapia antibiotica e/o medicazioni locali. L’incidenza di questa complicanza risulta essere molto bassa.

- Infezioni delle suture con possibilità di guarigione rallentata o formazione di ascessi e fistole che in rari casi possono necessitare di un successivo intervento di riparazione.

- Deiscenza (apertura) della sutura o della cicatrice a causa di alterazioni della cicatrizzazione.

- Formazione di trombi a carico dei vasi di organi pelvici ed extrapelvici che possono anche essere mortali.

- Reazioni allergiche a farmaci che per lo più hanno effetti limitati e transitori, ma che, in rari casi, possono anche avere una evoluzione grave.

Sarebbe molto importante a questo proposito che ogni donna in gravidanza venga informata, già in occasione dei corsi di preparazione al parto, sulle indicazioni e sulle modalità operative di un Taglio Cesareo. Questo servirebbe a far affrontare l'intervento con meno paura e maggiore consapevolezza.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Twitter@Claudio_Manna

 

Altri Articoli - Riproduzione

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI