Sparizioni, fughe, scappatelle. Casi di emulazione o voglia di apparire dei giovani d’oggi?

 
E-mail Stampa

tv_psicologiaLa notizia degli ultimi giorni, relativa alla sparizione di Agnese e Serena, due ragazze di Correggio (Reggio Emilia) e successivamente rintracciate nella Capitale, offre molti spunti di riflessione sul cambiamento generazionale che sta avvenendo nella nostra società. A quanto pare queste due ragazzine hanno semplicemente inscenato una fuga e l’esser state aggredite, facendosi trovare con macchie di sangue sui loro corpi.

Riteniamo sottolineare alcuni aspetti che, dal punto di vista psicologico, stanno assumendo via via connotazioni sempre più emblematiche ed eclatanti.

Innanzitutto, le età che vanno dai 15 ai 18 anni rappresentano un passaggio dall’infanzia all’adolescenza che richiede particolari attenzioni in quanto il bisogno di identificazione è assai presente. E, come accade per tutti coloro i quali desiderino trovare un modello cui riflettersi, notiamo che è l’effetto ammaliante della televisione ad indicare la strada da percorrere in questo processo di crescita. Siamo fortemente convinti che le immagini e le notizie da essa trasmesse stanno avendo una cassa di risonanza negli ultimi mesi devastante soprattutto per chi ancora non possiede gli strumenti di elaborazione di quanto accade nella società.

Della Tv che unisce immagini a parole, si è nel tempo dimenticato che, per principio, non può fare comunicazione, ma semplice informazione e, forzando attraverso talk show e cosiddette “trasmissioni di approfondimento”, è diventato veicolo indifferenziato di serissimi e delicatissimi eventi cui tutti possono offrire commenti, pur non possedendo qualifiche tecniche per farlo. Il comune denominatore di tutto ciò è un forte desiderio di apparire, sempre e comunque, muovendo denaro e notorietà che, con estrema facilità, si ottiene strumentalizzando morti e violenze.

Quando la televisione, forzatamente, da informazione diventa veicolo di comunicazione non ci si accorge che raggiunge una popolazione eterogenea per età, provenienza geografica e cultura. Ed il messaggio che giunge può stimolare, stuzzicare chi in altro modo non potrebbe farsi notare, generando spirito di emulazione. Questo meccanismo psichico, però, non è un qualcosa che si instaura immediatamente, ma è come se covasse in un soggetto già psichicamente predisposto, fino ad entrare in intima relazione con la componente narcisistica presente in tutti noi.

Aspetti con connotazione erotico-sessuale legati alla possibilità di ottenere facilmente denaro rendono il tutto più intrigante perché l'insieme passa attraverso la trasgressione, la perversione, il potere. Oggi è assai più facile associare il corpo a merce quantificabile economicamente. Pertanto diventa un passo estremamente semplice lo scambio, aiutati anche dal meccanismo autopulente la coscienza che porta a dire: “lo fanno tutti, lo posso fare anche io”.

La spettacolarizzazione di un evento drammatico esercita un fascino subdolo, poiché un media come la televisione, che ha tempi frenetici e modalità ben poco studiate, psicologicamente parlando, crea confusione tra la realtà e la fantasia, dove il ruolo e le competenze vengono sostituite dalle ipotesi e dal pressapochismo.

Riflettiamo infine sul fatto che qualcuno già oggi si arroga il diritto di poter intervenire chirurgicamente in una sala operatoria, non perché ha studiato per fare il medico, ma perché magari ha semplicemente osservato un medico ed, in questo modo, acquisito magicamente le sue competenze.

 

Altri Articoli - Sessuologia e Psicologia

Blastocisti e PGs sempre buone tecniche?

Quanti embrioni arrivano dopo 5 giorni di coltura a blastocisti? Si calcola circa il 50% da un recente lavoro scientifico su queste tecniche con una percentuale di gravidanze cliniche del 14% per Pick-Up. I nostri risultati (Centro Biofertility 2016) senza coltura a blastocisti o PGs ci hanno mostrato un tasso di gravidanze clinico del 32% per Pick-Up
riprova

Diagnosi di infertilità: come reagisce la coppia?

Dr. Tatiana De Santis

riprova

“Sembra una stella cadente….!”

embriotransfer scritta
Prof.Claudio Manna

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI