I rapporti di coppia che cambiano. Problematiche e soluzioni

 
E-mail Stampa

coppia-mareDa svariati anni si assiste alla manifestazione di uno strano fenomeno: la coppia protagonista di una serie di problematiche cui si è tentato di dare risposte attraverso chiavi di lettura ed interpretazioni religiose, psicologiche, legali, ecc. Tuttavia nel tempo, almeno per quanto riguarda la realtà occidentale, si è sempre più assistito ad una polarizzazione dell’attenzione e dello studio delle psicodinamiche su alcuni filoni specifici o aree dove i partner debbono focalizzare la loro attenzione.

  1. La famiglia d'origine: luoghi e cultura di provenienza
  2. Il progetto individuale e il progetto di coppia
  3. I figli
  4. Il sesso

Molti di noi sono portati a ritenere che gli eventi abbiano una spiegazione univoca, un significato uguale per tutti. In realtà, ogni situazione ha un significato diverso per ognuno, poiché vi è una percezione soggettiva di luoghi, persone o eventi. Oggigiorno, lo studio della coppia, la sua formazione, le sue difficoltà rappresentano un dovere per gli ‘addetti ai lavori’: è un passaggio chiave per l'interpretazione della nostra società, delle sue trasformazioni, dei bisogni e delle aspettative individuali. Si assiste ad un considerevole aumento delle separazioni. Le unioni assumono sempre più spesso carattere informale piuttosto che formale.

Esiste uno spazio della relazione non più legato all'idea di una stabilità nel tempo, ma piuttosto legato ad un’indipendenza soggettiva. Le “amicizie amorose”: molti studiosi definiscono in questo modo la nuova costruzione di coppia, laddove questa non si presenta più come legame stabile, ma come legame che possiede la caratteristica della convivenza più o meno occasionale e la possibilità di rapporti sessuali. Sono coppie che mancano però del carattere di unicità e di complicità reciproca totale e su più piani di contatto. Così come cambia il modo di organizzare la vita di coppia, cambiano anche i modi dell'incontro tra due individui, cambiano le età, cambiano le aspettative, cambiano le idee in ordine alla fedeltà, alla condivisione di esperienze, spazi e tempi.

Ancora una volta, è la comunicazione ad avere una grande importanza nella vita familiare. In genere, particolari stili comunicativi rispecchiano specifiche realtà familiari. Per esempio nelle “famiglie rigide” la comunicazione interpersonale tende a essere chiusa. Sussiste una diffusa difficoltà nell’esprimere apertamente idee, emozioni o preoccupazioni. Ma non dimentichiamoci che la famiglia è un originale caleidoscopio di risorse, affetti, legami, miti, speranze, con i suoi limiti, conflitti, sofferenze, crisi e problemi. Questi elementi, nel tempo, si mescolano per creare costellazioni di relazioni che, in genere, mutano in funzione della fase del ciclo vitale da questa attraversata e delle esperienze vissute. In tal senso, possiamo parlare di famiglia in termini di realtà in movimento e il movimento ha a che fare con la flessibilità, caratteristica che la famiglia deve possedere se vuole far fronte ai compiti di sviluppo che è chiamata ad affrontare. In altre parole, non cambia solo la coppia come ‘entità’, ma cambia anche singolarmente il partner rispetto a situazioni di vita non necessariamente appartenenti alla vita intradomestica.

 

Alcune coppie, in determinati momenti della loro vita, soffrono per la sensazione d’essere paralizzate, non avvertono nessuna possibilità di scelta, non hanno nessuna possibilità di azione, sperimentano la condizione esistenziale di non aver nessun potere rispetto a se stessi e alle possibilità di scelta che gli si presentano. Tra le strategie di comunicazione “inefficaci” ha un ruolo centrale anche il cosiddetto messaggio paradossale, come “non mi ami più come una volta, non mi aiuti più nelle faccende di casa!” Questa frase produce come risultato l’assoluta mancanza di chance per il partner. Infatti qualora decida di riprendere i comportamenti indicati, la reazione sarebbe di delusione dal momento che verrebbe accusato di averlo fatto solo dietro richiesta o sotto ricatto, mentre qualora decida di non rispondere alla richiesta sarà “l’ennesima volta che mi deludi, neanche se te lo chiedo lo fai”, finendo per rafforzare il giudizio alla base della lamentela.

Comunicazioni di questo genere portano incomprensione, soprattutto per il fatto che chi le pronuncia non è consapevole delle possibili conseguenze o delle possibili alternative. D’altro canto, sono matrimoni (o unioni) felici quelle che si basano su una profonda amicizia, su un rispetto reciproco e sul godimento della reciproca compagnia. In queste coppie i partner si conoscono intimamente e ognuno sa bene cosa piace o non piace all’altro. Si rispettano a vicenda ed esprimono il proprio amore non solo con grandi gesti, ma anche con i piccoli gesti della quotidianità. Quando ci sono problemi organizzativi che li tengono lontani o sotto pressione, tra di loro o nel lavoro, nei rapporti, trovano delle strategie per sostenersi nel quotidiano. L’amicizia alimenta le fiamme dell’amore e offre la migliore protezione dai sentimenti di ostilità verso chi abbiamo scelto come compagno o compagna.

 

Altri Articoli - Sessuologia e Psicologia

"Un 'altro tentativo fallito, un altro dolore da soffocare..." - Il diario della Fecondazione Assistita 1

Le emozioni di una paziente che ha vissuto la sua infertilità "sine causa" o inspiegata e tutte le terapie fatte, compresi i tanti tentativi di inseminazione intrauterina, fivet, icsi.
riprova
IV Corso Medicina della Riproduzione-Roma, 27 Maggio 2014
IV Corso Medicina della Riproduzione "Infertilità Inspiegata"

Diagnosi di infertilità: come reagisce la coppia?

Dr. Tatiana De Santis

riprova

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. ABORTO SPONTANEO RICORRENTE: SI SCOPRE UNA CORRELAZIONE CON IL FATTORE VEGF. Il fattore di crescita dell’endotelio o VEGF è una proteina coinvolta nella formazione di ...
I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE I GRASSI SATURI DANNEGGIANO LA QUALITA' DEL LIQUIDO SEMINALE Secondo uno studio pubblicato sull’ American Journal of Clinical Nutrition, quantità ecc...
SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? SINDROME DI DOWN E CURA: PARE SIA DAVVERO POSSIBILE? Nell'uomo vi sono 23 coppie di cromosomi, tra cui due cromosomi sessuali, per un totale di...
IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA IL PERIODO DI VITA FERTILE DI UNA DONNA DIPENDE DALL’ETA’ DELLA MADRE AL MOMENTO DELLA MENOPAUSA Uno studio pubblicato su Human Reproduction da un gruppo di ricercatori guidati da Janne B...
Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Harmony test: la nuova frontiera dell'analisi prenatale Si chiama Harmony il nuovo test prenatale che si sta pian piano sostituendo alla famosa am...
LEGGE 40: DAL 2009 E’ TUTTO PIU’ LECITO. Dal maggio 2009 parte della legge 40 sulla fecondazione assistita è stata abrogata. Molti ...
Carne bianca o carne rossa? Quelle più “pallide” fanno meglio! Le recenti Linee Guida del Ministero della Salute per un’alimentazione bilanciata raccoman...
"L’uomo è ciò che mangia": da Feuerbach alla Nutrigenomica Che il cibo fosse correlato allo stato di salute è evidentissimo, ma questa ipotesi è stat...
RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE RISCHI E PREVENZIONE NELL'INFERTILITA' DA FATTORE MASCHILE L’infertilità di coppia rappresenta un importante problema sociale e sanitario che coinvo...
L’ANDROPAUSA NON ESISTE MA LA QUALITA’ DEL LIQUIDO NON E’ SEMPRE LA STESSA! Un uomo, a differenza di una donna, non ha un tempo limitato per procreare ecco perché una...
Voglio un bimbo! Qual è il periodo giusto per provarci? Il periodo fertile varia da donna a donna in rapporto alla durata del ciclo mestruale ma, ...
IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! IL BISFENOLO A NEI CONTENITORI ALIMENTARI METTE KO LA FERTILITA’! Il bisfenolo A, conosciuto anche come BPA, è il composto organico più utilizzato nella pro...
 Associazione Fertilità onlus
CENTRO MEDICO BIOLOGICO TECNOMED
ASS.A.I. - ASSOCIAZIONE ANDROLOGI ITALIANI